Categoria: Stagione 2019/20

Quarta sconfitta consecutiva per l’U16

Pall. Team Medolla – Scuola Basket Samoggia 67 – 53
(16 – 8; 32 – 18; 44 – 34)

Pall. Team Medolla: Luppi 16, Turci 23, Malagoli (cap.) 20, Ghedini 4, Levagnini 2, Longo 2, Vivarelli, Gelati, Mambrini, Sabattini, Calzolari. All.re Maini, ass. Morettin.

Scuola Basket Samoggia: Santi 11, Zanni (cap.) 7, Bonfiglioli T. 5, Mignani 4, Croci 2, Guizzardi 5, Beghelli 2, Pulito, Terzi 10, Bonfiglioli W. 3, Rizzato 2, Bel Hadj 2. All.re Sacchetti, ass. Andolfo.

Quarta sconfitta consecutiva per i ragazzi di Sacchetti e Andolfo, che non riescono mai a tirare fuori gli attributi in una partita almeno ai punti sempre aperta.
Troppo debole la reazione nel terzo quarto, la quale si esaurisce ancor prima dell’ultimo periodo.
Il prossimo appuntamento non si prospetta facile: domenica in casa contro la prima in classifica, la Libertas San Felice.

U18 Pesante sconfitta contro Castelfranco



SBS 54 – 63 Castelfranco
(9-16,23-29,39-45)

SBS (Vignali 4, Morandi, Divenosa 15, Minic 5, Celino, Asuelimen 3, Cavazzoni, Franchi, Risi 11, Leperino 6, Franzoso 8, Porta 2)

Castelfranco (Cavallo 3, Ansaloni, Dondi 3, De Marco 10, Carosi 6, Esposito 3, Lanzarini 6, Paciello 14, Di Martino 16, Amici 2)

Nel derby contro Castelfranco i nostri ragazzi arrivano scarichi mentalmente e non riescono a tirare fuori la grinta che serve per portare a casa la vittoria.

Il primo quarto è la fotografia della partita, una squadra intensa che corre e gioca in contropiede contro una squadra che cammina e non difende (9-16).

Nel secondo quarto i nostri ragazzi provano a metterci un pò di grinta ma non basta per recuperare lo svantaggio accumulato (23-29)

Nel terzo i nostri sforzi per recuperare lo svantaggio sono vanificati dalle 4 bombe (10 totali a fine partita) che Castelfranco infila nel momento cruciale del match.

L’ultimo periodo serve solo per definire il punteggio finale 54-63

Vittoria pienamente meritata per i bianco-verdi. Prestazione assolutamente sottotono dei nostri ragazzi.

La prima partita del girone di ritorno si giocherà Sabato 25/01 alle 19:15 al Palazzetto di Bazzano contro Nazareno Carpi.



U15 Si chiude il girone di andata con un’altra vittoria



SBS 77 – 46 Pall. Sassuolo
(27-11,45-27,62-34)

SBS (Lelli, Tabaroni 5, Fazzi, Vavassori 1, Menzani 2, Marciari 4, Zanoni 10, Fontana 8, Vignali 20, Trovò 17, Rinaldi 6, Bernardi 4)

Pall. Sassuolo (Bellei 16, Bassi 8, Benedetti 6, Pramazzoni 2, Festi, Munari 4, Tincani, Votano, Casolari, Piva 4, Gil 2, Raimondi 4)

Ultima partita del girone di andata per i nostri Under 15 e seconda vittoria consecutiva del 2020.

I nostri ragazzi partono fortissimo nel primo quarto mostrando da subito grande intensità su entrambi i lati del campo, la palla gira e i canestri arrivano, il primo quarto si chiude sul 27 a 11.

Nel secondo quarto cala un pò l’intensità e Sassuolo ne approfitta chiudendo il parziale del quarto sotto solo di 2 punti, alla sirena dell’intervallo lungo il punteggio dice 45 a 27.

Nel terzo quarto i nostri ragazzi ricominciano a macinare gioco, la difesa produce contropiedi e siamo bravi a concretizzare. 62 a 34 al termine del terzo periodo.

L’ultimo quarto serve solo per rifinire il punteggio, finisce 77 a 46.

Prossima partita, la prima del girone di ritorno, Sabato 25/01 alle 17:00 al Palazzetto di Bazzano contro Castelfranco



PRIMA GIORNATA SECONDA FASE TITOLO U18F

SBS Sisters – Vico A 50-87
Parziali: (11-19; 25-39; 35-56)

Sisters: Palmieri 13, Varini 12, Ronchetti 8, Gherardi 6, La Morgia 4, Romoli 3, Baietti 2, Pecchia 2, Poletto, Mazzanti. All. Di Talia, Ass. Cavani e Romagnoli.

Prima partita del 2020 e prima partita del girone di andata della seconda fase per le nostre ragazze.
Piumazzo ospita Vico A, squadra classificatasi prima nel Girone A con un record di 8 vinte e 0 perse.
La partita inizia sui binari dell’equilibrio, con Piumazzo che regge bene l’urto fisico di Parma e addirittura mette il naso avanti sul 9-8 dopo una tripla di Varini. Ma dopo il time-out chiamato dagli ospiti e alcuni errori di distrazioni Vico piazza il primo break della partita chiudendo la prima frazione sul +8.
Nonostante le feste non abbiano aiutato centellinando gli allenamenti e alcuni infortuni durante la partita (nello specifico due “scavigliate” a Palmieri e Gherardi) l’impatto alla partita fino al terzo quarto è buono, con solo il gap fisico e di intensità a farla da padrone tra le due squadre.
Purtroppo nell’ultimo quarto si aggiunge anche un gap mentale, con Piumazzo che smette di provare a fare le proprie cose permettendo a Parma di allargare il divario sopra i 30 punti, troppi per quanto visto in campo fino al 30esimo minuto di gioco.

La prossima partita sarà in trasferta, Domenica 19/01 alle 19.45 a Forlì.

DODICESIMA E TREDICESIMA GIORNATA CAMPIONATO SERIE B FEMMINILE

Dodicesima giornata campionato serie B femminile girone A:

Tigers Parma bk Academy vs SBS Sisters 83-39

Parziali: (15-9; 42-20; 61-25)

Tabellino: Reggiani 6, La Morgia, Fregni 3, Palmieri G. 17, Tugnoli 2, Cattabiani 3, Palmieri A. 6, Gamberini, Raimondi 2, Baietti. All. Palmieri ass. Vincenti.

Nessuna chance per Piumazzo contro le fortissime Tigers Parma.

Le Sisters, con moltissime assenze, non si tirano mai indietro, infatti il primo quarto rimane in equilibrio tra le due squadre.

Poi, purtroppo, Tigers inizia a macinare gioco e Piumazzo, pur non mollando, non riesce a rimanere attaccata al match.

Da segnalare gli esordi di Baietti e La Morgia (entrambe classe 2004) e purtroppo l’infortunio al ginocchio per Gamberini Ester che esce dal campo dopo appena 3 minuti di gioco.

Nonostante l’ampia sconfitta, buoni segnali da parte delle nostre ragazze.

Tredicesima giornata campionato serie B femminile girone A:

SBS Sisters vs Acetum Cavezzo 43-75

Parziali: (8-31; 21-43; 33-59)

Tabellino: Reggiani 2, Cavallieri 5, Fregni, Palmieri G. 12, Ferrara 2, Olezzi 2, Alboni 4, Tugnoli 2, Calamosca ne, Palmieri A. 6, Raimondi 4, Varini 4. All. Roffi ass. Vincenti.

Primo quarto da incubo condanna Piumazzo ad una sonora sconfitta.

Prima frazione dove vede Le Sisters giocarcela fino al 5 minuto poi Blackout generale. Una serie di palle perse lanciano in contropiede Cavezzo che finirà il quarto sopra di 23 lunghezze.

Gli altri quarti finiscono quasi pienamente in equilibrio dove le Sisters provano a rimarginare un po’ lo svantaggio, ma le ospiti non demordono e tengono sempre il buon vantaggio creato nella prima frazione.

Prossimo impegno venerdì 17 gennaio ore 21 in trasferta contro Puianello.

Terza sconfitta consecutiva per l’Under 16

PALLACANESTRO SCANDIANO – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 88 – 68
(23 – 8; 48 – 28; 71 – 48)

Pallacanestro Scandiano: Primavera F. 2, Croci 2, Grassi 3, Zini (Cap.) 10, Mazzoni 9, Immovilli 5, Montanari 5, Primavera A. 4, Bernardi 2, Giannelli 43, Martino 2. All.re Picelli Mattias, Vice Abbassi Hicham.

Scuola Basket Samoggia: Beghelli 2, Bonfiglioli T. 11, Zani, Bonfiglioli W. 7, Pulito, Rizzato, Croci 6, Mignani 4, Zanni (Cap.) 22, Guizzardi 6, Santi 5, Terzi 5. All.re Luigi Sacchetti, vice Giovanni Andolfo.

Terza sconfitta consecutiva per i ragazzi di Sacchetti e Andolfo che patiscono l’intensità di Scandiano, guidata da un fenomenale Giannelli da 43 punti di cui 21 nel primo quarto.
L’SBS patisce un pessimo inizio per poi prendere le misure degli avversari, senza però mai fare lo strappo per ricucire lo svantaggio.
La prossima partita sarà sabato pomeriggio in casa di Medolla, la seconda in classifica.

Risultati precedenti:

SBM BASKETBALL – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 46 – 82
(8 – 26; 19 – 49; 27 – 70)
Beghelli 6, Bonfiglioli T. 9, Bonfiglioli W. 2, Bettocchi, Cassanelli, Pulito 7, Croci 2, Monti 3, Mignani 6, Zanni (Cap.) 12, Guizzardi 27, Terzi 6.

F. FRANCIA PALLACANESTRO – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 69 – 80
(20 – 15; 40 – 38; 47- 57)
Beghelli 2, Bonfiglioli T. 12, Zani, Bonfiglioli W., Pulito 7, Rizzato 2, Croci, Monti, Mignani 2, Zanni (Cap.) 38, Guizzardi 12, Santi 5.

SCUOLA BASKET SAMOGGIA – POL. CASTELFRANCO 51 – 65
(14 – 16; 22 – 24; 37 – 49)
Beghelli 1, Bonfiglioli W. 4, Pulito 2, Bel Hadj, Rizzato, Croci, Bettocchi, Mignani 7, Albertini 1, Zanni (Cap.) 22, Guizzardi 10, Santi 4.

SCUOLA BASKET SAMOGGIA – U.S. REGGIO EMILIA 66 – 79
(11 – 17; 32 – 42; 53 – 60)
Beghelli 2, Bonfiglioli T. 4, Zani, Cassanelli, Pulito 10, Bel Hadj, Rizzato 6, Bettocchi, Mignani 8, Zanni (Cap.) 10, Guizzardi 14, Santi 10.

SETTIMA ED OTTAVA GIORNATA CAMPIONATO U13F

Settima ed ottava giornata campionato U13F:

SBS Sisters vs Basket Academy Mirabello 34-42 d.t.s.

Parziali: (10-4; 15-12; 24-17; 32-32)

Tabellino: Betti 10, Sciarabba 8, Castagneti 4, Pulito, Vigarani 4, Salerno 3, Lullo, Ferrari, Degli Angeli 4, Poltronieri 1, Vitolo, Cattabriga. All. Vincenti ass. Reggiani e Romagnoli.

Scontro chiave per il passaggio del turno alla seconda fase titolo vinto da Mirabello dopo un tempo supplementare.

Sfida con molti errori al tiro per entrambe le squadre, come contro Sasso Marconi, le Sisters si trovano sempre in vantaggio per tutta la partita poi però nel finale crolla sul più bello.

Nei secondi finali Piumazzo si trova sul +2 poi un canestro facile sbagliato e un contropiede micidiale delle ospiti portano il match al supplementare.

L’overtime è solo per Mirabello che mette più energia e porta a casa un match importantissimo per il campionato.

Per le Sisters ancora un rammarico dopo esser state sempre sopra nel punteggio.

Vis Academy Persiceto vs SBS Sisters 28-53

Parziali: (4-15; 8-25; 16-37)

Tabellino: Sciarabba 20, Castagneti 5, Betti 16, Vigarani 2, Degli Angeli, Salerno 5, Lullo, Cattabriga 2, Lambertini, Persiani, Fiandri, Pasqualini 2. All. Vincenti ass. Romagnoli.

Pronto riscatto per le Sisters che vincono in casa di Vis Persiceto.

Partita sempre in controllo per Piumazzo fin dall’inizio anche non avendo un’altissima intensità e pur sbagliando molteplici canestri facili da sotto.

Prossimo impegno giovedì 16 gennaio a Piumazzo vs Masi ore 19:15.

Under 13: sconfitta, ma in che contesto!

Invictus Basket – Scuola Basket Samoggia 1999 73 – 36
(18-9, 33-18, 46-32)

Invictus: Valdiserri 4, Carbone (cap.) 10, Amendola 6, Buquir 2, Botti 10, Valentino 5, Cera 2, Collina 10, Petroncini 7, Ruggeri 4, Gori 12, Preti 1. All. Lelli, Zanardi.
SBS: D’Alessio 5, Pancaldi 3, Dattilo 3, Cevenini, Torchi 7, Angelelli (cap.) 6, Bonfigliuoli 7, Guerzoni 1, Cassanelli, Mustafaj, Sangregorio, Quitadamo 4. All. Consolini, Zavatta.

Esperienza incredibile per i nostri ragazzi che per la partita di sabato 11 gennaio, ospitati dalla Invictus Basket (che ringraziamo profondamente per questa opportunità), hanno giocato al Paladozza, teatro storico della pallacanestro bolognese.

Venendo alla partita, partiamo prevedibilmente col freno a mano tirato: la soggezione di giocare “a palazzo” e per di più contro la capolista del girone si fa sentire. Dopo qualche minuto riusciamo a scongelarci e ci iscriviamo alla partita con qualche canestro ben costruito.

Lasciatoci alle spalle un non brillante primo quarto aumentiamo l’intensità e ce la giochiamo alla pari: le nostre usuali lacune su passaggi e rimbalzi vengono bilanciate da palle rubate e contropiedi. Anche se sbagliamo qualche canestro di troppo da vicino all’intervallo rimaniamo in partita.

Il terzo quarto è forse il più bello da noi mai giocato: con orgoglio aumentiamo la pressione difensiva a tutto campo rubando tanti palloni e attacchiamo con convinzione il canestro, arrivando negli ultimi attimi della frazione a toccare anche il – 10.

Purtroppo l’ultimo quarto ci vede stremati sia fisicamente che mentalmente, al contrario degli avversari che ne approfittano allungando indisturbati segnando ben 27 punti.

Nonostante l’inglorioso finale si è vista una bella prestazione da parte dei nostri ragazzi che hanno dimostrato (seppur a tratti) di potersela giocare anche con i primi della classe.

Dopo una settimana di pausa il prossimo impegno ci vedrà ospiti dell’Anzola Basket giovedì 23 gennaio alle 18:15.

U18 Facile vittoria contro PSA

PSA 55 – 88 SBS
(14-22,25-41,37-65)

PSA (Montorsi 4, Ilao 16, Iulli 1, Di Domenico 2, Marino 15, Iaccheri 1, Muzzioli 16)

SBS (Vignali 20, Morandi 4, Divenosa 3, Minic 5, Asuelimen 9, Guizzardi 2, Franchi 6, Risi 17, Leperino 10, Franzoso 12)

Ricomincia il campionato anche per gli Under 18 che vincono a Modena contro una PSA a ranghi ridotti.

Il primo quarto inizia subito con un super Vignali che realizza 8 punti nei primi 3 minuti, Modena reagisce e si riporta sul 16 a 13 grazie ai 9 punti di Marino prima che i nostri ragazzi chiudano il parziale sul 22 a 14.

Nel secondo quarto grazie all’intensità difensiva incrementiamo il vantaggio chiudendo il quarto sul punteggio di 41 a 25.

Nel terzo quarto chiuso sul 65 a 37 i nostri ragazzi sono bravi a mantenere alto il ritmo e la concentrazione, la difesa consente di recuperare palloni convertiti in facili canestri in contropiede.

L’ultimo quarto è una rifinitura del punteggio e dei tabellini personali, finisce 88 a 55.

Prossima partita Sabato 18/01 alle 19:15 al palazzetto di Bazzano contro Castelfranco