Categoria: Stagione 2019/20

SESTA GIORNATA SERIE B FEMMINILE

Campionato serie B Femminile girone A:

Sesta giornata Andata:

Bk club Val d’Arda  Vs SBS Sisters Piumazzo 65-47

Parziali: (13-10; 37-30; 56-40)

SBS Piumazzo: Reggiani 7, Cavallieri, Fregni 4, Palmieri G. 15, Ferrara 2, Rossi 2, Tugnoli , Ronchetti   Palmieri A. 5, Romoli , Raimondi 8, Varini 4. All. Roffi Ass. Vincenti.

Nonostante la sconfitta, buona prestazione per le nostre ragazze contro una squadra tosta come Val D’Arda.

Primo tempo equilibrato dove entrambe le squadre trovano quasi sempre la via del canestro grazie a buonissimi attacchi. Il distacco avviene nel terzo quarto dove Piumazzo fatica a contenere le manovre delle padroni di casa e non riesce più a rimanere attaccata alla partita. Da sottolineare l’ottima prova di Palmieri Giorgia, classe 2005, top scorer della squadra con 15 punti. Infine, purtroppo brutte notizie per la nostra squadra, la giocatrice Claudia Rossi  esce dal campo con una probabile rottura del crociato, tutta la squadra e società gli augura un forte in bocca al lupo!

Prossimo impegno venerdì 15 novembre ore 21:15 in casa contro la Libertas Bologna in un match importantissimo in ottica salvezza.

TERZA GIORNATA DI CAMPIONATO U18F

Progresso Basket – SBS Sisters 84-33
Parziali: (20-10; 18-13; 27-3; 19-7)

Sisters: Palmieri 6, Gherardi 7, Ronchetti 12, Romoli 2, Cuoghi, Ferretti, Poletto 1, LaMorgia, Gamberini 3, Selmi, Ferrazza, Baietti 2. All. Di Talia, Ass. Cavani e Romagnoli

Prima sconfitta stagionale per le nostre Sisters, che ospiti della Progresso Matteiplast, si dimenticano di rientrare in campo dopo la pausa negli spogliatoi del secondo tempo e vengono travolte dalle bolognesi.
Partita dai due volti, i primi venti minuti vengono comandati da Progresso grazie ad un inizio travolgente nei primi due minuti di partita con un parziale di 11-2 per le padrone di casa. Ma dopo il time out ospite Piumazzo prende le misure e inizia a giocarsela fino al -6 a 3 minuti dalla sirena di fine primo tempo.
Un’altra spallata della squadra bolognese fissa il punteggio sul 38-23 alla fine dei primi 20 minuti di gioco.
Qui finisce la partita per Piumazzo, che non rientra più in campo, e un parziale di 27-3 nel terzo quarto per la Matteiplast chiude qualsiasi discorso.

La prossima partita sarà contro Puianello, Martedì 19/11 alle 19.15 in casa

U13: Vittoria casalinga contro Monte S. Pietro

Scuola Basket Samoggia 1999 – Pol. Monte S. Pietro 57 – 23
(14-4, 31-13, 49-21)
SBS: D’Alessio 14, Mustafaj, Dattilo 5, Torchi 6, Bonfigliuoli 8, Cassanelli, Angelelli 8, Raimondi 2, Sangregorio, Quitadamo 8, Formenti 6, Zaccherini. All. Consolini, Ass. Zavatta, Giglioli.
MSP: Medri, Stiassi 3, Lado, Morgante, Malagodi V. 3, Ceruti 2, Malagodi B. 6, Palmieri 1, Coli Frascaroli 4, Vacchi 2, Colla 2. All. Spiga, Ass. Chieregatti.

Esordio casalingo con vittoria per gli Under 13, che con una bella prestazione di gruppo si riscattano dalla sconfitta della prima giornata.

L’incontro si apre con entrambe le squadre col freno a mano tirato, molti tiri ma pochi canestri in entrambe le metà campo. Noi siamo i primi a sbloccarci (complice anche un paio di canestri fortunosi), mentre gli avversari riescono a segnare soltanto dalla lunetta. Concludiamo il primo quarto con un bell’appoggio al tabellone di Raimondi.
Rotti gli indugi rientriamo in campo spingendo forte fin da subito. Troviamo canestri facili in contropiede ma in difesa esageriamo con le mani: problemi di falli ci costringono infatti a repentine rotazioni dalla panchina. Ciononostante andiamo all’intervallo col punteggio palindromo di 31 a 13.

Il rientro in campo non è dei migliori, con svariate disattenzioni difensive che ci costano altri falli e diversi rimbalzi offensivi concessi agli avversari. Dopo 5 minuti di assestamento finalmente ci ritroviamo, concludendo la frazione con il parziale più alto della giornata anche grazie ai 6 punti nel quarto di un solido Quitadamo.

L’ultimo quarto rimane una formalità: continuiamo a contenere bene gli avversari (anche grazie ad una super prova difensiva di Zaccherini) e a passarci la palla in attacco.

Buona prova generale per i nostri ragazzi, che sono riusciti a giocare bene assieme sia in attacco che in difesa. Prossimo impegno per noi sarà martedì 19 novembre a Bologna dove saremo ospiti della Salus.

U18 Un’altra vittoria

SBS 58 – 48 Pall. Scandiano
(18-10,33-19,48-29)

SBS (Vignali, Morandi, Bonfiglioli, Divenosa 11, Minic , Asuelimen 6, Zanni 8, Risi 10, Leperino 2, Franzoso 14)

Scandiano ( Belisario 1, Aktas 15, Assandri 3, Allegrini, Cavallini 5, Macchia 2, Zini 5, Giannelli 13, Garzone 1, Bacciocchi, Pedocchi 3)

Partita dai volti, i primi tre quarti sono tutti della squadra di casa, l’ultimo periodo è degli ospiti.

I nostri ragazzi partono forte e, con un Franzoso da 9 punti nel solo primo quarto, chiudono il primo parziale sul 18 a 10.

Nel secondo quarto i padroni di casa non si fanno intimorire dalla difesa a zona avversaria e chiudono il parziale all’intervallo sul 33 a 19.

Nel terzo quarto non cambia la musica, il vantaggio si incrementa fino al 48 a 29.

Dopo il 6 a 0 all’inizio del quarto quarto (54 a 29), i nostri ragazzi si addormentano e subiscono un parziale di 19 a 4 mettendo a rischio l’esito della partita.

Finisce 58 a 48.

Prossimo appuntamento contro l’SPV Sabato 16 Novembre alle 17:30 al Palazzetto di Bazzano

U15 Vittoria convincente contro Scandiano

SBS 68 – 59 Pall. Scandiano
(21-13,36-37,56-50)

SBS (Tabaroni 18, Fazzi 4, Vavassori 7, Marciari 2, Fontana 2, Vignali 20, Trovò 11, Migliarini, Gherardi, Rinaldi 2, Scarpato, Bernardi 2)

Scandiano (Romani 4, Mussini, Croci 10, Montanari 24, Cavaliere, Gualdi, Satti 2, Martino 9, Mazzoni 10, Talami 5, Rispoli 3)

Convincente vittoria contro la capolista Scandiano per i nostri ragazzi dopo aver giocato una partita di intensità.

L’avvio non è certo dei migliori, gli ospiti sono più concentrati e approfittano di disattenzioni, andando subito sul 6 a zero costringendo al time-out i padroni di casa.

La partita cambia volto e i nostri ragazzi si impongono nel primo periodo per 21-13.

Scandiano non ci sta e con un ottimo Croci e Montanari chiude in vantaggio 37-36.

Dopo essere rientrati dagli spogliatoi la partita inizia a prendere la giusta piega, Tabaroni e Vignali dominano il terzo quarto che si chiude sul 56-50.

Nell’ultimo quarto i nostri ragazzi sono bravi a non far ritornare in partita Scandiano, finisce con la vittoria 69 a 60.

Prossima partita a Carpi Lunedì 18 Novembre.

PRIMA DI CAMPIONATO PER LE UNDER 14 F

Prima di campionato U 14 F:

SBS Sisters – Pall.Scandiano 45-57.

Debutto con sconfitta casalinga per le Sisters contro la forte squadra Reggiana nata dall’unione di tre realtà femminili Vico Basket PR, Tigers PR e appunto Scandiano. Le nostre ragazze combatto alla pari per 37 minuti, dopo aver fallito il canestro del meno 3 si lasciano prendere dalla frenesia commettendo alcune ingenuità e chiudendo a meno 12. Partita che comunque lascia ben sperare per il proseguo del campionato e la crescita di queste ragazze.

Tabellino : Bortolani E. 8, Monti F. 10, Cavallari G. 1, Maccaferri M., Carini M., Carmina S. 22, Salerno M. 4, Masini S., Potenza C., Castagneti V., Sciarabba A.

All. Palmieri-Reggiani

Prossimo incontro sabato 09/11 @ Sorbolo (PR)

PRIMA GIORNATA U13F

Prima giornata campionato U13F:

SBS Sisters vs Vis Academy Persiceto 44-17

Parziali: (8-3; 18-9; 37-15)

Tabellino: Salerno M. 8, Pasqualini S., Cattabriga G. 8, Vigarani Z. 6, Sciarabba A. 7, Castagneti V. 15, Lullo C., Persiani F. All. Vincenti ass. Reggiani e Romagnoli.

Vittoria per le nostre Sisters che si impongono su Persiceto.

Nonostante le numerose assenze, Piumazzo riesce a trovare la vittoria grazie ad una buona difesa e anche ad un ottimo terzo quarto da 19 punti.

Le padroni di casa gestiscono bene il vantaggio acquisito e terminano il match con un sostanziale +27.

Prossimo impegno domenica 10 novembre a Sasso Marconi ore 15:30.

U15 Vittoria contro Carpi

SBS 69 – 31 Nazareno Carpi
(21-5,31-12,50-29)

SBS (Tabaroni 13, Vavassori 4, Marciari 4, Zanoni 11, Fontana 5, Vignali 12, Trovò 5, Migliarini 4, Gherardi 2, Rinaldi, Scarpato 4, Bernardi 5)

Carpi (Ferrari, Sabbadini M. 8, Sabbadini L. 6, Covezzi, Nanetti, Veroni, Sironi 2, Gasparini, Bergonzini, Desiato, Feloni 15)

Partita mai messa in discussione, già nel primo quarto i padroni di casa prendono un cospicuo vantaggio di 16 punti (21 – 5).

Nei due quarti centrali i nostri ragazzi si rilassano e si chiudono rispettivamente con i parziali di 10 – 7 e 19-17.

Nel quarto periodo ritorna l’intensità e la freschezza del primo quarto; con un ottimo parziale di 19 – 2 la partita si chiude sul 69 a 31

U16, vittoria sfumata nei secondi finali

Scuola Basket Samoggia – Pall. Team Medolla 60 – 62
(17 – 16; 35 – 32; 49 – 42)

Scuola Basket Samoggia: Bonfiglioli T. 9, Cassanelli n.e., Pulito 2, Bel Hadj n.e., Croci, Mignani 6, Zanni (Cap.) 22, Guizzardi 8, Santi 7, Terzi 6. All.re Sacchetti Luigi, Vice Andolfo Giovanni.
Pall. Team Medolla: Vivarelli 2, Gelati 2, Inversani, Longo 16, Mambrini, Ghedini 16, Sabattini, Manzini 5, Calzolari 4, Levagnini 8, Luppi (Cap.) 9. All.re Ganzerli Alberto, Vice Maini Andrea.

Partita difficile, dura e molto fisica quella andata in scena domenica a Piumazzo tra Scuola Basket Samoggia e Pall. Team Medolla. Entrambe le squadre lamentano varie assenze ma nessuna delle due si tira indietro e il match viene giocato fino all’ultimo colpo. Dopo tre quarti sopra, fino ad un vantaggio massimo di 13 punti, SBS sente la pressione negli istanti finali si fa recuperare dagli ospiti autori di due triple di tabella nell’ultimo minuto per pareggiarla. Presi dall’euforia del momento tutte le palle vaganti sono di Medolla che porta a casa il risultato per sole due lunghezze.
Con l’amaro in bocca, gli Under 16 incassano la seconda sconfitta consecutiva e prepareranno in settimana la trasferta di domenica prossima contro la Libertas San Felice, la quale ha un record immacolato di tre vittorie su tre.

U13, debutto con sconfitta

ATLETICO BASKET – SCUOLA BASKET SAMOGGIA 1999 69-52
(16-9, 37-21, 57-35)
Atletico: Isolan 2, Gabriele 4, Esposito, Frascaroli, Sescu 6, To 4, Malaguti 4, Carboni 31, Gavagnin 6, Giuliani 12. All. Pietrantonio.
SBS: D’Alessio 4, Dattilo 15, Cevenini 2, Torchi 6, Bonfigliuoli 8, Cassanelli, Angelelli 6, Raimondi, Sangregorio, Quitadamo 6, Formenti 5. All. Consolini, De Masi.

Prima uscita stagionale per i nostri Under 13, squadra nuova formata dall’unione dei gruppi 2007 di Bazzano e Piumazzo, ospiti dell’Atletico Basket.
Fin dalle prime battute sembra che gli avversari siano dotati di una marcia in più, e sfruttando un bel gioco di squadra concludono la prima frazione di gioco forti di un già discreto vantaggio.
Superato il momento di impaccio iniziale (dove sbagliamo anche svariati appoggi facili) i nostri ragazzi si ricompongono e cominciano a trovare ordine nel gioco e aggressività in difesa. Nonostante giochiamo quasi alla pari gli avversari sono molto più precisi al tiro: all’intervallo siamo sotto di 16 punti.
Il gioco riprende senza tanti stravolgimenti – Atletico incrementa il vantaggio e noi inseguiamo. Menzione particolare per Dattilo che con 8 punti nel quarto ci aiuta a rimanere quantomeno a contatto.
Nell’ultimo quarto la partita cambia faccia, e per la prima volta siamo noi a dettare il ritmo di gioco: palle rubate e contropiedi ci permettono di ridurre lo svantaggio. Una bella reazione d’orgoglio che purtroppo arriva troppo tardi.

Nonostante il risultato usciamo dal campo con la faccia giusta, consapevoli di avere dato il massimo e di potere migliorare sotto quegli aspetti che oggi ci hanno frenato.